9
Si allarga la rosa di squadre che guardano a Mattia Perin come possibile rinforzo per la prossima stagione. 
Dopo le voci uscite nei giorni scorsi su Napoli e Atalanta, che avrebbero chiesto il portiere di Latina alla Juventus, ora sull'attuale difensore dei pali del Genoa rispunta l'ombra del Milan. 

L'interesse dei rossoneri per il 27enne è decisamente datato, visto che già più volte in passato la società lombarda ha provato a portare il ragazzo a Milanello. Era accaduto già negli ultimi anni di gestione Berlusconi, quando Adriano Galliani a più riprese cercò invano di convincere l'amico Enrico Preziosi a cedergli Perin. La cosa si ripetè poi tre estati fa, quando il Diavolo era nel frattempo passato nelle mani di Yonghong Li e Gigio Donnarumma sembrava destinato a cambiare casacca. Quando tutto sembrava ormai ai dettagli, però, l'attuale numero uno della nazionale azzurra cambiò idea, restando a Milano e costringendo i rossoneri a scaricare un Perin con la valigia già pronta. L'anno dopo l'Airone di Latina volò verso la Torino bianconera, dove tuttavia non trovò la fortuna sperata. Tanto da far rientro lo scorso gennaio alla casa madre rossoblù, seppur in prestito.

Ora, secondo quanto scrive Repubblica, il passato potrebbe in qualche modo ripetersi, magari con un finale differente. Se questa volta davvero Donnarumma lascerà il Milan questi si fionderebbe su Perin. Ovviamente Juventus permettendo.