Commenta per primo

Davide Ballardini, alla vigilia della trasferta di Bari, mette in guardia dai pericoli che il suo Genoa troverà contro l'ultima in classifica, fresca di cambio in panchina: "Per il Bari sarà una partita da dentro o fuori e in casi del genere non è mai facile giocare contro una squadra in quelle condizioni. Dovremo essere straordinariamente bravi".

"Col Milan abbiamo fatto molto bene e posso dire che non è facile giocare contro i rossoneri - prosegue l'allenatore del Grifone in conferenza stampa - ma sarà altrettanto difficile affrontare una squadra che si gioca praticamente tutto. E' un Bari che nessuno ad inizio stagione avrebbe ipotizzato in questa situazione; con i giocatori che ha e col campionato che ha fatto l'anno scorso non era certo pensabile che si ritrovasse così. È una squadra che ha dei valori ma bisogna dire che la serie A è veramente terribile".

"Non credo faremo turnover, non penso ce ne sia bisogno - conclude Ballardini -. Stiamo bene e quello che conta sarà avere la giusta mentalità: massima attenzione,intensità e velocità di gioco".