Commenta per primo
Saranno giorni di calma, almeno apparente, sul fronte della cessione del Genoa. Questo è quanto ha voluto Enrico Preziosi in modo da ricreare stabilità a livello sportivo alla formazione di Ivan Juric e al tempo stesso preparare il piatto per eventuali nuove trattative. All'orizzonte, come riporta Il Secolo XIX, rimangono vive numerose possibilità. Da quella che porta a Giulio Gallazzi, ma solo con "risorse chiare ed esigibili", come scrive lo stesso quotidiano ligure, passando dai contatti con Bernhard Burgener, presidente del Basilea, fino ad arrivare ad alcuni rumors delle scorse settimane legati a Massimo Pessina, imprenditore e già editore de L'Unità.