Commenta per primo
Ricardo Centurion è uscito dai radar rossoblù. Con Gasperini il giovane argentino sembrava aver trovato il suo posto (alto) nelle gerarchie del tecnico di Grugliasco. Ora però qualcosa si è rotto, nella classifica degli attaccanti gli sono passati davanti Fetfatzidis, Konatè e forse anche Sculli. Ieri nel derby la ricerca del pareggio è arrivata con l’inserimento di tanti giocatori offensivi: Gilardino, Calaiò, Fetfatzidis e Sculli che ha rilevato Konatè. Tutte le frecce nell’arco di Gasperini sono state scoccate per cercare la rimonta, tutte tranne una: il dimenticato Ricardo Centurion.