Commenta per primo
Un punto in classifica che rappresenta un ulteriore passo in avanti verso la salvezza. Ma anche tante statistiche significative che aggiornano il libro dei record del club più antico d'Italia.

La gara di sabato contro il Verona ha lasciato in eredità al Genoa numeri importanti, sottolineati quest'oggi dal sito ufficiale del club. Tra questi spicca il primato assoluto conquistato da Goran Pandev che entrando in campo nella ripresa al posto di Kevin Strootman è ​diventato il giocatore con più presenze da subentrato (155) nell’era dei tre punti in Serie A

La sfida agli scaligeri ha poi confermato l'ottimo momento di forma del Grifone, giunto al settimo risultato utile consecutivo, sequenza che non si raggiungeva da oltre sei anni, e ha permesso a Ivan Radovanovic e Mattia Destro di tagliare rispettivamente il traguardo delle 300 e delle 250 presenze nel massimo campionato italiano.

Infine l'eurogol realizzato da Milan Badelj in pieno recupero è il 2300° siglato da un calciatore del Genoa in Serie A.