Commenta per primo
Il Genoa torna ad affidarsi a Gianluca Scamacca. Con Mattia Destro squalificato e con una percentuale realizzativa di squadra drasticamente abbassatasi nelle ultime cinque gare, con appena tre gol messi a segno dai rossoblù in un mese, contro l'Udinese sabato sera Davide Ballardini dovrebbe rilanciare dal primo minuto il giovane attaccante di scuola Roma.

Protagonista di una prima parte di stagione esaltante, contraddistinta da gol a raffica tra campionato, Coppa Italia e Under 21, Scamacca è ora all'asciutto da quasi quattro mesi. Un digiuno lungo che ha inevitabilmente intristito il giocatore. Adesso però per lui si profila l'opportunità di lasciarsi tutto alle spalle guidando l'attacco del Grifone nella delicata partita di dopodomani e riprendersi quel ruolo da protagonista già vestito in autunno.