Commenta per primo

Si pensava fosse il girono di Andrea Doninelli, e invece l'emozione del debutto in serie A è toccato allo sloveno Enej Jelenic, classe 1992. Il giovane esterno aveva già esordito in prima squadra nel gennaio scorso in Coppa Italia contro l'Inter nella gara finita 3-2 per i nerazzurri.

Il ragazzino è sembrato avere il muso duro. Non ha toccato tanti palloni ma quando ha avuto l'occasione per fare qualcosa non si è tirato indietro. Dopo essere partito interno si è spostato sulla fascia in quello che poi è il suo ruolo naturale.

(La Gazzetta del Lunedì)