Commenta per primo
E' durata cinque giorni la degenza ospedaliera di Isaac Cofie.

Il centrocampista ghanese del Genoa, ricoverato al San Martino di Genova lo scorso mercoledì a causa di un'acuta infezione virale, è stato infatti dimesso dal nosocomio del capoluogo ligure nella giornata di ieri.

Dopo essersi sottoposto ad una cura antibiotica ed essere rimasto in osservazione qualche giorno, il giocatore ha potuto far ritorno a casa. Il suo rientro in campo è però ancora rimandato, dal momento che la terapia di cui è stato oggetto l'ha notevolmente debilitato.