Commenta per primo
Il momento magico di Krzysztof Piatek non sta passando inosservato neppure in patria.

Le gesta del nuovo attaccante polacco del Genoa sembrano dare ragione a chi da tempo lo addita come il nuovo Lewandowski. Un paragone che sembra condividere anche il CT della nazionale biancorossa Jerzy Brzęczek che non a caso ha deciso di inserire il suo nome tra quello dei convocati per le due sfide di Nation League contro Portogallo e Italia in programma l'11 ed il 14 ottobre prossimi.

Piatek era già stato chiamato anche nei due incontri precedenti, quello d'andata con gli Azzurri, nel quale però non scese in campo, e per l'amichevole contro l'Irlanda nella quale lo scorso 12 settembre fece il suo debutto con la maglia della nazionale maggiore polacca.