Commenta per primo
Appare davvero molto difficile rivedere Lasse Schone con la maglia del Genoa.

Nei giorni scorsi il regista danese, lasciato clamorosamente fuori rosa ad inizio ottobre, ha avuto modo di parlare di persona con il neo allenatore rossoblù Davide Ballardini, il quale gli ha espresso il suo desiderio di reintegrarlo, convinto che un giocatore del suo talento ed esperienza possa essere molto utile alla causa del Grifone. Parole che ovviamente hanno fatto piacere all'ex capitano dell'Ajax ma che difficilmente potranno convincerlo a rimettersi a disposizione della squadra.

Schone è rimasto infatti profondamente ferito e deluso dall'atteggiamento avuto nei suoi confronti dalla società nei mesi passati e avrebbe ormai deciso di cambiare aria appena possibile, cioè nel prossimo mercato di gennaio. D'altronde le offerte non gli mancano, visto che sulle sue tracce da tempo si registrano gli interessi di Torino, Cagliari e Monza.

Lo riferisce oggi il Secolo XIX.