4
Avrebbe dovuto essere Stefano Pioli il nuovo allenatore del Genoa. Stando al retroscena ricordato quest'oggi dall'edizione genovese di Repubblica, 10 giorni fa, all'indomani della sconfitta interna contro il Milan, Enrico Preziosi aveva deciso di esonerare Aurelio Andreazzoli per affidare la panchina del Grifone all'ex tecnico della Fiorentina.

Al momento di mettere nero su bianco l'accordo, però Pioli avrebbe preso tempo aspettando quella chiamata proprio dei rossoneri poi effettivamente arrivata nella giornata di martedì 8 ottobre. A quel punto Preziosi, trovatosi senza la sua prima scelta, avrebbe optato per rinnovare la propria fiducia ad Andreazzoli, rinunciando all'ipotesi di sostituirlo.