Commenta per primo

Minuto 22 del primo tempo, Palacio si libera sulla destra e crossa basso: Sculli (ieri alla gara numero 300 da professionista) anticipa Sardo per il gol del 2-0 ma il tocco da due passi è sbagliato, palla sul fondo. L'attaccante rossoblù protesta per una spinta del difensore, Pierpaoli fa segno di proseguire.

'Sardo mi ha toccato sbilanciandomi, per questo motivo ho colpito male il pallone. Se avesse dato il rigore ci sarebbe stata anche l'espulsione, la partita avrebbe preso una piega diversa', sottolinea Sculli.

(Il Secolo XIX)