Commenta per primo

Il veleno è nella coda. Perché una giornata ricca di buone notizie, come la presenza di Borriello in campo per l'intera amichevole in famiglia e capitan Rossi protagonista di un ottimo secondo tempo, si chiude con l'allarme per le condizioni di Juraj Kucka, di rientro dall'amichevole con la Nazionale slovacca. A cui non ha partecipato perché nell'allenamento precedente al match ha sentito un fastidio al quadricipite ed è stato così costretto a fermarsi per evitare il peggio. La società ha organizzato un volo privato per farlo rientrare al più presto e il centrocampista, una volta arrivato, è stato sottoposto a nuovi controlli. Escluso un problema grave, in società regna grande ottimismo riguardo a un recupero dello slovacco in tempo per la partita di domenica sera.

(Il Secolo XIX)