7
Per il momento Davide Ballardini resta alla guida del Genoa. Ma è quasi scontato sottolineare come la sua posizione sia legata ai risultati delle prossime due sfide, gli scontri diretti contro Venezia ed Empoli.

Anche per questo motivo, nonostante le rassicurazioni pubbliche, ultima quella dell'amministratore delegato Alessandro Zarbano prima della gara di Spezia dell'altro ieri sera, la dirigenza si guarda attorno alla ricerca di possibili sostituti.

Nella lunga lista di papabili spiccano i nomi di tre vecchie conoscenze del Milan: Gennaro Gattuso, Roberto Donadoni e soprattutto Andrea Pirlo. Sarebbero loro tre, secondo quanto riporta questa mattina Il Secolo XIX, i profili preferiti dal management rossoblù in caso di eventuale ristrutturazione tecnica.

Attenzione però anche a Igor Angelovski, attuale commissario tecnico della nazionale macedone già accostato al Grifone la scorsa estate.