Calciomercato.com

Genoamania:| Ballardini contro l'ennesimo tabù

Genoamania:| Ballardini contro l'ennesimo tabù

Roma 'capitale', nel senso di fatale per il Grifone, che quando si trasferisce all'Olimpico non riesce mai a cavare un ragno dal buco. Se si pensa che l'ultima vittoria è targata Aguilera, allora c'è proprio qualcosa che non gira contro i giallorossi. Nemmeno nell'era Gasperini, quella 'd'oro' degli ultimi anni, il Grifone è riuscito a mettere i bastoni tra le zampe alla Lupa. Ora la palla passa a Ballardini, uomo dei miracoli, che proverà a sfatare anche questo tabù.

La salvezza è ancora in ballo e il calendario sicuramente non aiuta, ma c'è la convinzione di poter vincere contro tutti, e quindi Roma, Fiorentina e Milan fanno decisamente meno paura. E' cambiato tutto, perché Ballardini ha saputo dare una mentalità alla squadra (coadiuvato anche dai risultati). Il tecnico prova dunque a mettere fieno in cascina, e sa quanto sia importante fare punti, anche solo uno, per non fermare la corsa.

Così è stato a Palermo e con la Juve, due campi difficili in cui il Genoa ha saputo fare la voce grossa come non succedeva da tempo fuori dalle mura amiche. Ora Roma, catino infuocato contro una squadra che sta iniziando a riprendersi. Non il momento migliore sicuramente, ma di fronte ci sarà il nuovo Genoa di Ballardini, duro a morire e pronto a fare nuovi passi avanti verso la salvezza. E l’invito a Preziosi è sempre lo stesso: un rinnovo di contratto per questo allenatore che ormai è entrato nelle vene del Grifone.

Altre notizie