Al quarto giorno dall'inizio dei Mondiali 2018 in Russia, la rassegna iridata è cominciata anche per i campioni in carica: la Germania di Joachim Low, vincitrice del suo quarto campionato del Mondo nell'ultima edizione disputata in Brasile, inizia la difesa del trofeo in maniera disastrosa, perdendo per 1-0 con il gol dell'attacante esterno del PSV Hirving Lozano dopo una fantastica azione corale l'interessante sfida contro il Messico nella prima giornata del Gruppo F, che comprende anche Svezia e Corea del Sud, avversare domani alle 14. Nell'apppuntamento andato in scena alle 17 presso la Luzhniki Arena di Mosca i tedeschi si sono trovati di fronte un rivale non semplice, la Tri allenata da Juan Carlos Osorio, giunta alla settima presenza consecutiva a un Mondiale, raggiungendo per ben sei volte .gli ottavi di finale. La Germania, partecipante alla rassegna iridata per la diciassettesima volta consecutiva e la diciannovesima in assoluto, ha disputato una partita abulica e priva di sussulti, tranne una traversa colpita su punizione da Toni Kroos dopo una miracolosa deviazione di Ochoa nel primo tempo e a un palo scheggiato da Brandt nel finale, e perde nell'esordio a un Mondiale dopo 7 edizioni (dal 1982). Entrambe queste squadre rimangono grandi favorite per superare la fase a gironi e passare alla fase ad eliminazione diretta: la vittoria per il Messico può probabilmente consentire ai centroamericani di concludere la fase a gironi da capolista. Nel primo tempo, oltre al gol, grandi occasioni per Lozano nel Messico, per Werner e Moreno nei teutonici. Male lo juventino Khedira, sostituito tardivamente da Reus; nel finale dentro nel Messico anche El Gran Capitan Rafa Marquez, giunto al quinto Mondiale della carriera. Nonostante abbia superato la qualificazione alla Coppa del Mondo in modo impressionante, con tutte le partite vinte e 43 gol segnati in appena dieci partite, la Germania aveva avuto problemi già nelle amichevoli pre-Mondiale, centrando una sola vittoria, tre pareggi e 2 sconfitte. Il Messico, nel frattempo, arrivava dalle amichevoli pre-Mondiale con quattro vittorie, due pareggi e una sconfitta. In partite ufficiali, le due squadre si e erano incontrate cinque volte, e la Germania aveva sempre vinto (incluse le partite terminate ai tempi supplementari o ai rigori): ciò include la vittoria più recente per 4-1 l'anno scorso, quando la Germania ha raggiunto la finale della Confederations Cup 2017. Sfida nella sfida, quella tra i giovani, vinta anche questa dalla Tri: per il Messico il classe '95 Hirving Lozano, che ha segnato 17 gol in 29 partite con il PSV nella scorsa stagione, per la Germania il classe '96 Timo Werner, che ha realizzato otto gol in 14 partite per il suo Paese. Nessuna delle ultime otto partite del Messico ha visto segnare entrambe le squadre mentre la Germania non è riuscita a mantenere la porta inviolata nelle ultime sei partite.