1

Sono arrivate le decisioni del Giudice Sportivo dopo la seconda giornata di Serie A. 

Ammende a società: 

Ammenda di € 15.000,00 : alla Soc. BOLOGNA per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, accesso numerosi fumogeni e fatto esplodere due petardi nel proprio settore e, al 41° del primo tempo, lanciato alcuni fumogeni nel recinto di giuoco in direzione di un gruppo di Vigili del Fuoco; sanzione attenuata ex art. 14 comma 5, in relazione all'art. 13 lettera b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le forze dell'ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Ammenda di € 5.000,00 : alla Soc. ATALANTA per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, fatto esplodere un petardo ed acceso otto bengala nel proprio settore e lanciato sul terreno di giuoco un accendino; sanzione attenuata ex art. 14 comma 5, in relazione all'art. 13 lettera b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le forze dell'ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Ammenda di € 5.000,00 : alla Soc. ROMA per avere, suoi sostenitori, al 12° del secondo tempo, lanciato un fumogeno nel settore occupato dai sostenitori della squadra avversaria; sanzione attenuata ex art. 14 comma 5 in relazione all'art 13 lettera a) e b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le forze dell'ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Ammenda di € 4.000,00 : alla Soc. CATANIA per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, acceso nel proprio settore sette fumogeni e fatto esplodere tre petardi; sanzione attenuata ex art. 13 lettere b) ed e) CGS, per avere la Società concretamente operato con le forze dell'ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Ammenda di € 4.000,00 : alla Soc. SASSUOLO per avere un suo sostenitore, al 33° del secondo tempo, lanciato una scarpa sul terreno di giuoco, determinando una breve interruzione della gara; sanzione attenuata ex. art. 14 comma 5 in relazione all'art. 13 lettera a) e b) CGS; per avere la Società concretamente operato con le forze dell'ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Calciatori: 

DE CARVALHO VIANA LIMA Anderson Hernanes (Lazio): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario e per comportamento non regolamentare in campo.

SAMPIRISI Mario (Genoa): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

Allenatori: 

AMMONIZIONE CON DIFFIDA ED AMMENDA DI € 3.000,00
MONTELLA Vincenzo (Fiorentina): per avere, al 44° del secondo tempo, contestato platealmente l'operato arbitrale, rivolgendo al Quarto Ufficiale una espressione irriguardosa.

AMMONIZIONE CON DIFFIDA
VENTURA Giampiero (Torino): per avere, al 46° del secondo tempo, contestato platealmente una decisione arbitrale.