12
Di seguito le decisioni del Giudice Sportivo dopo la 21esima giornata di Serie A.

a) CALCIATORI

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA


AMRABAT Sofyan (Fiorentina): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

BADELJ Milan (Genoa): per comportamento scorretto dei confronti di un avversario, già diffidato (Quinta sanzione).

CALABRIA Davide (Milan): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

FARAONI Marco Davide (Hellas Verona): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

FERRARI Gianmarco (Sassuolo): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

IMPROTA Riccardo (Benevento): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

IONITA Artur (Benevento): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

SVANBERG Mattias Olof (Bologna): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

TOLOI Rafael (Atalanta): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

TONELLI Lorenzo (Sampdoria): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).

ZACCAGNI Mattia (Hellas Verona): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (QUARTA SANZIONE)

BASTONI Simone (Spezia)
ERLIC Martin (Spezia)
KUMBULLA Marash (Roma)
LOZANO BAHENA Hirving Rodrigo (Napoli)
PERRUCHET DA SILVA Adrien Sebastien (Sampdoria)


b) ALLENATORI

ESPULSI

SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA


BARONIO Roberto (Juventus): per avere, al 45° del primo tempo, contestato una decisione arbitrale, rivolgendo al Direttore di gara un'espressione insultante.