123
Sono stati resi noti i provvedimenti adottati dal Giudice sportivo dopo le partite del mercoledì di Serie A. Stangata a Luciano Spalletti. Il tecnico del Napoli è stato squalificato per due giornate "per avere, al 47° del secondo tempo, contestato una decisione arbitrale indirizzando reiteratamente al Direttore di gara espressioni gravemente irriguardose". Confermate le squalifiche dei giocatori della Roma diffidati Abraham e Karsdorp, che salteranno l'Inter. Per Zaniolo oltre al giallo anche una ammenda di 2.000 euro.

IL COMUNICATO - "Il Giudice sportivo,

premesso che in occasione delle gare disputate nel corso della quindicesima giornata sostenitori delle Società Genoa, Internazionale, Milan e Napoli hanno, in violazione della normativa di cui all’art. 25 comma 3 CGS, introdotto nell’impianto sportivo ed utilizzato esclusivamente nel proprio settore materiale pirotecnico di vario genere (petardi, fumogeni e bengala);

considerato che nei confronti delle Società di cui alla premessa ricorrono congiuntamente le circostanze di cui all’art. 29, comma 1. lett. a) b) e d) CGS, con efficacia esimente,

delibera

di non adottare provvedimenti sanzionatori nei confronti delle Società di cui alla premessa in ordine al comportamento dei loro sostenitori.

b) CALCIATORI

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

BAKUMO ABRAHAM Kevin Ogheneteg (Roma): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

KARSDORP Rick (Roma): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato (Quinta sanzione).

PER COMPORTAMENTO SCORRETTO NEI CONFRONTI DI UN AVVERSARIO

AMMONIZIONE

TERZA SANZIONE

DEMME Diego (Napoli)

MASIELLO Andrea (Genoa)

OLIVEIRA DA SILVA Rogerio (Sassuolo)

ROVELLA Nicolo (Genoa)


SECONDA SANZIONE

BERARDI Domenico (Sassuolo)

MANAJ Rei (Spezia)

PEREZ SAYOL Carles (Roma)

POLITANO Matteo (Napoli)
SORIANO Roberto (Bologna)

PRIMA SANZIONE

DE SOUZA Matheus Henriqu (Sassuolo)

GABBIA Matteo (Milan)

PER COMPORTAMENTO NON REGOLAMENTARE IN CAMPO

AMMONIZIONE CON DIFFIDA ED AMMENDA DI € 2.000,00 (QUARTA SANZIONE)

ZANIOLO Nicolo' (Roma): per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria (Quarta sanzione).

AMMONIZIONE

TERZA SANZIONE

DEFREL Gregoire (Sassuolo)

MARTINEZ Lautaro Javier (Internazionale)

SANSONE Nicola Domenico (Bologna)

SECONDA SANZIONE

SKORUPSKI Lucasz (Bologna)

PRIMA SANZIONE
KIWIOR Jakub Piotr (Spezia)

c) ALLENATORI

ESPULSI

SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA

SPALLETTI Luciano (Napoli): per avere, al 47° del secondo tempo, contestato una decisione arbitrale indirizzando reiteratamente al Direttore di gara espressioni gravemente irriguardose; infrazione rilevata da un Assistente; recidivo.

AMMONITI

SECONDA SANZIONE

DOS SANTOS MOURINHO José (Roma)".