5
Dopo Luca Toni, nel mirino di alcuni rapinatori finisce Joaquin Correa. Lui in campo contro il Bologna, i ladri in casa sua per prendere il più possibile. Col calciatore argentino che, una volta venuto a conoscenza della notizia, si è sfogato con una storia su Instagram, poi cancellata: “A quei codardi che sono venuti a rubarmi in casa mentre ero alla partita. Sentite, codardi, entrate e rubate quando sono presente. Vi aspetto, pezzi di merda”.