424
Il presidente della FIGC, Gabriele Gravina, ha concesso un'intervista ad AS in Spagna in cui è tornato a parlare della questione Superlega e della possibile esclusione della Juventus (che ne fa ancora parte) dalla Serie A.

JUVE ESCLUSA DALLA SERIE A? - "Juve esclusa dalla Serie A? Spero che ciò non accada e vedremo che decisione prenderanno gli organi competenti. Una cosa è certa: per stare insieme bisogna rispettare le regole che ci siamo dati sia a livello nazionale che internazionale."

GIOVANI E IL CALCIO- "Dobbiamo offrire ai giovani maggiori opportunità di partecipazione e proporre un'immagine meno patinata e più popolare del nostro sport. Dobbiamo creare nuove opportunità per avvicinare i più piccoli al gioco: chi ci gioca è legato a lungo termine. D'altra parte, se li percepissimo solo come consumatori, finiremmo per essere danneggiati da altre forme di intrattenimento. Sono preoccupato per la perdita degli affiliati under 18, dobbiamo recuperarli. Ci sono 200.000 ragazzi in meno che giocano a calcio"

PLAYOFF - "Sono molto favorevole ai playoff, ma è riduttivo parlare solo di questo. La riforma del sistema deve puntare, prima di tutto, alla sostenibilità e poi a rendere più appetibile il prodotto"