1
Quest’oggi l’ex attaccante di Fiorentina e Torino Francesco Graziani, intervistato da La Gazzetta dello Sport, ha detto la sua sul parco attaccanti della squadra di Vincenzo Italiano. Ecco il parere del campione del mondo ’82:
 
Jovic è un ottimo affare. Ha carattere e qualità, a me è sempre piaciuto anche se negli ultimi tempi non ha fatto benissimo. Non dimentichiamoci però di Cabral: mi ricordo il suo gol al Napoli, chi fa una giocata del genere non può essere scarso. La Fiorentina ha segnato tanto anche senza Vlahovic, solo che a volte ci si scorda che i giocatori devono avere il tempo di ambientarsi. Con Cabral e Jovic la Fiorentina parte sulla buona strada. I giocatori bravi riescono sempre a convivere, collaborano e si aiutano. Bisognerà vedere poi quali saranno le idee di Italiano, ma una squadra che punta a qualcosa di importante deve avere almeno due attaccanti bravi. Inoltre alla Fiorentina devono fare qualche gol in più Gonzalez e Ikonè, secondo me possono riuscirci. Ai tifosi viola, che vedo agitati e preoccupati, dico di stare calmi perché la squadra sarà migliore”