27
Erling Haaland è il nuovo fenomeno del calcio mondiale. Una macchina da gol di 22 anni che alla prima stagione al Manchester City sta distruggendo ogni tipo di record: 42 reti in 37 partite, roba da extraterrestre. L'attaccante norvegese classe 2000 sta già scrivendo un pezzo di storia, e presto lo farà anche nella comunicazione. La Nike ha deciso di puntare forte su Erling, diventerà il nuovo volto del numero 9 prendendo il testimone da Ronaldo il brasiliano.

L'ACCORDO HAALAND-NIKE - Un accordo di oltre 10 anni portato avanti e concluso dopo mesi di trattative da Rafaela Pimenta, affiancata dalla famiglia dell'attaccante. Erling aveva sul tavolo tante proposte arrivate da altri sponsor, ma a convincerlo sono stati i progetti a lungo termine proposti dalla Nike. Un brand che Haaland conosce bene perché già tempo fa aveva avuto un contratto - poi scaduto - con loro. Ora è arrivato il momento di tornare insieme, per stravolgere completamente la visione attuale del legame tra l'atleta e il suo sponsor.

NUOVA COMUNICAZIONE - In cantiere ci sono tante iniziative studiate a tavolino con l'obiettivo di attirare i giovani - e non solo - che amano ogni tipo di sport, non solo il calcio. Sarà un'esperienza nuova con una comunicazione che arriverà a diverse tipologie di pubblico, per trasmettere valori sani come mai fatto prima d'ora. Il faccione di Haaland sarà il nuovo volto della Nike.

@francGuerrieri