6
Il giorno dopo lo 0-0 contro la Sampdoria e la rapina subita al termine del match, mentre si recava a casa, parla Marek Hamsik: "Mi dispiace molto per quello che è accaduto ieri dopo la partita. E' la terza volta che mi capita da quando sono qui, sono dispiaciuto ma sono cose che succedono: purtroppo è uno dei disagi che appartengono a Napoli". 
 
Sulla partita con i blucerchiati e la lotta scudetto con la Juventus: "Sono veramente rammaricato per il pareggio con la Samp, ci servivano i tre punti. Peccato per il palo che ho colpito, Pandev mi ha fatto un grande assist. Abbiamo ridotto il gap con la Juve, ma vincendo saremmo arrivati a soli due punti. Comunque la fine del campionato è lontana, è tutto aperto".