Commenta per primo

Se per Reja la difesa è a posto, Lotito dovrà lavorare sul centrocampo e sull'attacco: Hernanes e Boateng sarebbero perfetti secondo il tecnico. Davanti, invece, serve un giocatore possente, alla Cruz. Se va via Kolarov è chiaro che servirà un sostituto.

Reja ha trovato un nuovo Zarate, quest'anno molto atteso: secondo il tecnico l'argentino ha grande voglia, è contento del lavoro e si sta divertendo anche rispetto all'anno scorso che era un po' svogliato. Per l'allenatore se l'attaccante riuscisse a concretizzare di più sotto porta diventerebbe straordinario.

(Leggo - Edizione Roma)