29
Gonzalo Higuain lavora, corre contro il tempo per recuperare in vista già del match di Champions con il Lione. Poi ci sarà l'Inter. Ci prova il Pipita, ma d'ora in poi per lui inizia tutta un'altra stagione. Non più quella dell'alternanza con Paulo Dybala, magari con una posizione anche migliore nella gerarchie della spalla ideale di Cristiano Ronaldo. Bensì quella da vice-Joya. Tempi duri insomma per Higuain, chiamato a risalire le gerarchie di Sarri e a tenersi stretto un posto anche in vista della prossima stagione. Perché per quella maglia numero 9 rimasta vacante c'è sempre al lavoro la squadra mercato di Fabio Paratici e con un anno solo di contratto tutto il futuro di Higuain è ancora da scrivere.

LEGGI TUTTO SU ILBIANCONERO.COM