547
Restyling Juve. I bianconeri, in queste ore, sono attivi sul mercato alla ricerca di un attaccante: regalare un nuovo bomber ad Andrea Pirlo è una delle priorità di Fabio Paratici, che dovrà poi fare i conti con la situazione di Gonzalo Higuain. Il contratto del Pipita scade nel 2021, ma l'argentino non rientra più nei piani bianconeri, motivo per cui negli ultimi giorni ha preso quota l'ipotesi di una risoluzione del contratto.

PARLA IL PADRE - Ai microfoni di Planeta 947, tuttavia, il padre di Gonzalo, Jorge Higuain, spiega: "La Juve non lo vuole più? È un'invenzione. È quasi impossibile che Gonzalo giochi nel River, non rinuncerà al suo contratto per andare liberamente in una qualsiasi altra squadra. Credo che terminerà il contratto lì e poi potrà tornare al River o giocare in qualsiasi altro posto".