12
Opaco nel Milan, profeta in patria: continua la doppia vita di Keisuke Honda, che anche ieri si è arricchita di un altro bel capitolo con la propria Nazionale. C'è tanto del biondo samurai infatti nel successo per 3-0 del Giappone sulla Siria di questa notte: gara complicata per i nipponici, sbloccata solo al 55' proprio da Honda, che scenderà ancora in campo martedì in amichevole contro l'Iran prima di tornare in Italia per un confronto con il Milan, che non ha gradito le recenti dichiarazioni del numero 10 rossonero.

FA