9
E' la Svizzera la seconda squadra qualificata agli ottavi di finale nel gruppo F: ora la formazione di Hitzfeld se la vedrà con l'Argentina di Messi. E' questo il verdetto della gara-spareggio contro Honduras, che vede gli elvetici imporsi con un 3-0 che non ammette repliche. Il grande mattatore della serata è l'attaccante del Bayern Monaco Xherdan Shaqiri, ora nel mirino del Liverpool, che ha siglato la tripletta con cui ha mandato a casa i centroamericani. Prima un sinistro magico all'incrocio, poi due facili tocchi sotto misura su altrettanti assist di Drmic. Honduras non riesce a trovare nemmeno il gol della bandiera nonostante un paio di occasioni importanti nella ripresa.

CLICCA QUI PER IL CALENDARIO COMPLETO DI BRASILE 2014