7
Dopo aver esteso fino al prossimo 31 dicembre 2022 le 5 sostituzioni, l'IFAB ha espresso in giornata una posizione molto netta su questa novità regolamentare introdotta in epoca di Covid: l'intendimento di rendere questo aspetto permanente e sul tema sarà presa una decisione ufficiale in occasione del congresso di Zurigo del 4-5 marzo 2022.