Le possibilità del Torino di acquistare Roberto Pereyra per la prossima stagione sono improvvisamente calate. A raffreddare le speranze di Walter Mazzarri di tornare ad allenare il centrocampista argentino è stato il direttore tecnico del Watford, Filippo Gilardi. 

"​Non mi piace commentare o speculare sulle situazioni di mercato. Nel calcio nulla è impossibile, ma Pereyra al Toro lo vedo altissimamente improbabile: per noi è un giocatore importante e se dovesse andare via, sarebbe solo per una big. Lo dico con tutto il rispetto per il Torino - ha dichiarato il dirigente del club inglese ai microfoni di Radio Kiss Kiss -  Lui è un giocatore con potenzialità da Chelsea, d’altronde giocava nella Juventus. Quello che gli mancava all’epoca era la continuità, che quest’anno ha trovato. Ha fatto 7-8 gol e tanti assist. Noi faremo di tutto per trattenerlo, altrimenti andrà in una big“.