27
La stampa europea ha scelto: è Erling Haaland il miglior under 21 d'Europa. L'attaccante del Borussia Dortmund ha infatti vinto il Golden Boy 2020, premio organizzato da Tuttosport che incorona il miglior giovane del continente, votato da una giuria di 40 giornalisti sportivi italiani, spagnoli, francesi, tedeschi, inglesi, portoghesi, belgi, bulgari, croati, danesi, finlandesi, greci, olandesi, polacchi, cechi, rumeni, russi, serbi, svizzeri, turchi, ucraini e ungheresi. 

33 gol in 34 partite rendono il 2020 di Haaland semplicemente mostruoso. Il norvegese succede a Joao Felix, vincitore nell'edizione 2019. Alle sue spalle Ansu Fati e Alphonso Davies, seguiti in top 10 da Sancho, Camavinga, Kulusevski, Foden, Szoboszlai, Saka e Vinicius. A Sandro Tonali, invece, il premio di miglior italiano, grazie al 13° posto nella classifica assoluta.