6
Tutti, ma non loro. Con il bilancio in rosso, la Roma non potrà evitare nel prossimo mercato sacrifici e cessioni, ma nei piani societari Zaniolo e Pellegrini rappresentano il tesoretto tecnico da cui ripartire. Sarà così? Può essere interessante tastare il polso ai bookmaker, attentissimi agli sviluppi di mercato. La risposta degli analisti non rassicura completamente i tifosi della Roma: vero che la permanenza a Trigoria nella prossima stagione è l’opzione più probabile (1,33 Zaniolo, 1,40 Pellegrini), ma dal parterre di grandi club interessati ai due gioielli potrebbero arrivare offerte difficilmente rifiutabili. La Juventus è in “pole”, in entrambi i casi. Come spiega Agipronews, la quota per Zaniolo in bianconero, dato a 5,50, fa capire che la corte bianconera è piuttosto serrata. Alternative meno probabili sono rappresentate da Inter, Real e Psg, tutte a 12. Quanto a Pellegrini, sulla Roma incombe la minaccia della clausola di rescissione abbordabile (circa trenta milioni), anche se il giocatore non sembra intenzionato a partire e punta al rinnovo contrattuale. L’opzione Juve è comunque viva, a 7,50, anche se in questo caso in prima fila c’è l’Inter, a 5,50. Gli analisti si sono voluti divertire, piazzando tra le alternative anche la Lazio, benché a quota molto alta, 75. Non più che una provocazione, probabilmente, per un giocatore che ha spesso dichiarato di sognarsi erede di bandiere come Totti e De Rossi