Calciomercato.com

Il Milan ipoteca la Champions: se Leao e Theo girano, è un pericolo per tutti

Il Milan ipoteca la Champions: se Leao e Theo girano, è un pericolo per tutti

  • Sandro Sabatini
    Sandro Sabatini
  • 121
Ci fosse stato il televoto sarebbe finito magari con almeno il pareggio del Napoli. Invece c'è la giuria del campo e vince il Milan. Fine dei riferimenti a Sanremo, fine dei riferimenti a Geolier come simbolo di Napoli e anche, in questo caso del Napoli. Resta l'impressione di un Milan che porta a casa una vittoria fondamentale, perché mette assolutamente al sicuro la squadra nella lotta Champions.

Lotta Champions dalla quale viene invece praticamente al momento escluso in maniera pericolosissima il Napoli, perché nella giornata in cui vincono tutte le rivali, a parte la Roma, fa rumore questa sconfitta del Napoli. Anche se, obiettivamente, è difficile da giudicare in maniera esclusivamente negativa perché è una sconfitta che si porta con sé anche l'impressione di una squadra che è ancora viva e ha ancora voglia di lottare fino al raggiungimento di un posto nella prossima Champions League.



Riguardo al Milan, le notizie positive arrivano dal giocatore che più di altri aveva deluso negli ultimi tempi, ovvero Rafa Leao, perché è sua l'iniziativa che porta al gol di Theo Hernandez. E l'impressione è che questa squadra, al di là di qualsiasi alchimia tattica, possa essere in ogni caso molto pericolosa anche in Europa. Se funzionano i due della fascia sinistra: perché quando partono Leao e Theo Hernandez, non ce n'è per nessuno.

Commenti

(121)

Scrivi il tuo commento

Utente vxl 36431
Utente vxl 36431

Sabatini, non leggo il suo articolo, non perdo tempo con tullinà come lei. Sono qui soltanto per...

Altre notizie