Non solo Inter, Juve, Chelsea e Roma su Sandro Tonali: da oggi si iscrive un altro club alla corsa per il giovane talento del Brescia. Si tratta del Napoli di Aurelio De Laurentiis, uno che 11 anni fa, dalle Rondinelle, pescò quello che è il recordman di presenze e gol della storia partenopea: Marek Hamsik. Vista la folta concorrenza, e l'handicap di essere partiti dopo, il club azzurro sta cercando di partire subito in quinta, per recuperare il terreno perso. 

EMISSARI DA CELLINO - Come scrive Il Mattino, DeLa è rimasto stregato dalle qualità del centrocampista prossimo alla chiamata della Nazionale di Roberto Mancini, tanto da aver mandato alcuni suoi collaboratori a parlare direttamente con Cellino, presidente del Brescia. Richiesta alta, da 35 milioni di euro, per un Tonali che in stagione ha messo insieme 10 presenze e 3 assist; ma De Laurentiis lo vuole per il suo Napoli, ed è pronto a trattare, bloccandolo subito e lasciandolo in prestito alla corte di Corini per farlo crescere con calma. Il Napoli irrompe su Tonali. E fa sul serio.