329
Cuore, muscoli e polmoni al servizio della squadra. Franck Kessie si sta confermando come una pedina inamovibile nello scacchiere tattico di Rino Gattuso. Sono infatti ben 2.357 i minuti totalizzati in stagione con il Milan, emblema di quanto sia centrale il centrocampista ivoriano all'interno delle ambizioni del Diavolo in ottica qualificazione alla prossima Champions League.  

SIRENE DAL MERCATO - Di centrocampisti con le caratteristiche di Kessie non ce ne sono molti in giro per l'Europa. Ecco perchè la crescita tecnica e di personalità  dell'ex Atalanta è seguita con attenzione da diversi top club stranieri. Rumors provenienti dall'Inghilterra raccontano di un interesse di Chelsea e Arsenal in vista della prossima estate. Ma, secondo quanto appreso da calciomercato.com, è il Psg il club con le intenzioni più serie. Il ds dei parigini, Henrique Antero, è un estimatore del classe 1996.

TRA RINNOVO E SACRIFICIO - Kessie è legato al Milan con un contratto in scadenza nel 2021. La sua situazione sarà motivo di attente valutazioni nelle segrete stanze di casa Milan. C'erano stati dei contatti interlocutori per valutare un prolungamento, con l'approvazione totale di Gattuso che su Kessie vuole contare anche per il futuro. Reciproca stima che non può, però, portare a delle certezze di un matrimonio lungo: in caso di offerta superiore ai 30 milioni di euro, Leonardo si vedrà costretto a valutarla con Gazidis.  Franck era arrivato in rossonero due stagioni fa per 32 milioni, al netto degli ammortamenti esiste l'occasione, per il Milan, di realizzare un'interessante plusvalenza.