431
Un fiume di gente. Migliaia di persone si sono riversate per le strade del centro di Milano per festeggiare la vittoria dello scudetto da parte dell'Inter. Immagini di festa che stonano con il momento, con il mondo in piena lotta per sconfiggere il Covid, che da oltre anno, ogni giorno, si porta via qualcuno. Un party nerazzurro a cielo aperto, tra assembramenti e poche mascherine, senza nessun tipo di rispetto delle restrizioni anti coronavirus. Il popolo dei social ha puntato il dito: c'è chi sottolinea la fede nerazzurra del sindaco di Milano Beppe Sala, chi paragona le immagini del popolo dell'Inter in Duomo al bagno nel Gange, in India, chi ricorda le parole del Premier Draghi "Ci affidiamo al buon senso degli Italiani". A questo punto come si può chiedere alla gente di fare dei sacrifici se poi viene permesso uno scempio del genere?