390
Un riscatto che diventerà ufficiale nei prossimi giorni. Suso resterà in Spagna, il suo trasferimento a titolo definitivo dal Milan al Siviglia è cosa fatta. Con la sconfitta in casa del Villarreal contro la Real Sociedad, Ocampos e compagni sono aritmeticamente qualificati alla prossima Champions League. A due giornate dalla fine hanno infatti nove punti di vantaggio sul Submarino Amarillo, che ora dovrà difendere un posto nella prossima Europa League.

MILAN - Arrivato in Andalusia lo scorso gennaio in prestito di 18 mesi con obbligo di riscatto legato a determinate condizioni, come da accordi, ora che è certa la qualificazione all'Europa che conta, Suso diventerà tutto del Siviglia. Il Milan incasserà una cifra tra i 21 e i 24 milioni di euro, tutti di plusvalenza. Soldi che saranno reinvestiti sul mercato per rinforzare la squadra e iniziare un nuovo corso.