Calciomercato.com

Il talento di Insigne e il senso della cantera

Il talento di Insigne e il senso della cantera

Si dice che nel futuro del Napoli vi sarà questo ragazzo alto 163 centimetri, Lorenzo Insigne. Ha cominciato a giocare bene e a segnare tanto dallo scorso campionato, sotto la guida di Zeman, da lui riconosciuto come maestro. Ferrara lo ha lanciato nell’Under 21 e il ragazzo, che gioca nel Pescara ed è di proprietà del club di De Laurentiis, ha segnato una doppietta. Perché non c’è stato spazio per lui nel presente del Napoli? Avrebbe fatto peggio di alcuni attaccanti che sono nelle retrovie della squadra? Il senso della «cantera», tanto reclamizzata dal presidente, evidentemente sfugge.

Altre notizie