436
Avanza la trattativa tra Inter e Torino per Bremer, ma per chiudere l’affare i granata chiedono un pezzo pregiato della Primavera nerazzurra, Cesare Casadei. Il centrocampista classe 2003 è sul taccuino di numerosi club, oltre al Torino ci sono anche Sassuolo e Chelsea e inoltre l’Inter gradirebbe non perdere in alcun modo il controllo sul cartellino del calciatore. Ecco perché inserire Casadei nella trattiva Bremer richiede riflessioni non superficiali e in questi giorni i due club stanno ragionando sulla giusta valutazione del calciatore, una mezzala che nell’ultimo campionato ha realizzato 17 gol. 

I DETTAGLI - Da viale della liberazione valutano Casadei circa 7-8 milioni di euro, il Torino per adesso si è fermato a un paio di milioni di distanza dalla richiesta ma c’è predisposizione a trattare. L’Inter come detto intende mantenerne il controllo e per questo motivo è pronta a fissare il controriscatto del calciatore, che potrebbe attestarsi attorno ai 18 milioni di euro, una somma rilevante, che però l’Inter è pronta ad accettare pur di non correre il rischio di vedere esplodere questo talento con un’altra maglia senza poter fare nulla per riportarlo indietro