15
Josip Ilicic ha trovato squadra e dopo la fine dell'avventura con l'Atalanta e dopo essere rimasto svincolato alla fine dell'ultimo mercato estivo, riparte in patria da dove ormai 12 anni fa aveva spiccato il volo. Il Maribor ha infatti ufficializzato attraverso i propri canali social e il proprio sito web, di aver fatto sottoscrivere all'attaccante sloveno un contratto fino al 30 giugno 2025.

IL COMUNICATO - Una storia che non poteva finire in altro modo. L'estate del 2010 è stata breve ma dolce insieme. Dopo l'addio, la connessione non si è mai fermata anche a distanza e dopo l'ascesa spettacolare tra l'élite del calcio e 12 anni ai massimi livelli in Serie A, ora tutto torna dove ha avuto inizio. Josip Iličić è tornato a casa! Il contratto è stato firmato per 3 anni, fino all'estate del 2025. Per il suo nuovo inizio in maglia viola, l'eterno pupillo del pubblico di Maribor ha scelto la maglia con il n. 72.

PARLA IL DS SULER - "È un grande evento per tutti, è una questione che senza dubbio esce dagli schemi e significa molto. Non solo per Maribor, ma per il calcio sloveno in generale. È un legame speciale tra Josip e Maribor, che ha portato anche all'esito positivo di questa sfida impegnativa. Un'idea che a qualcuno poteva sembrare irrealistica si è avverata. Per portarla a compimento è stato necessario investire molte energie e molto lavoro. Ma Josip è qui, ha scelto Maribor ed è anche per questo che il Maribor è diverso dagli altri club. Lui ha segnato la storia del Maribor e del calcio sloveno, ma ha ancora anni d'oro davanti a sé. Naturalmente, ci vorrà del tempo per raggiungere il livello di preparazione appropriato. Arriva con grande motivazione e voglia, è in grado di adattarsi velocemente alle esigenze, perché sa misurare gli sforzi con la sua esperienza. Non avremo fretta, ma faremo il possibile per vederlo con la squadra in campo il prima possibile".