28
"In un calcio ormai privo di esempi da seguire e positività, ma sempre più basato sul denaro e sul ritorno economico, e funestato da eventi che con il pallone non hanno nulla a che vedere, questa rubrica vuole proporre un momento di svago settimanale che ci riavvicini allo sport più bello del mondo, legato al campo di gioco ma non solo, anche ai social, alle iniziative di beneficenza e a storie da raccontare: il calcio è felicità, il calcio è passione, il calcio è "Momenti Di Gioia"".

Vi avevamo raccontato sabato scorso della clamorosa notizia arrivata dalla massima serie brasiliana, dove un benefattore tifoso dell'Internacional aveva scelto di donare 200mila euro per poter consentire al club di schierare l'ex Flamengo Rodinei nella sfida chiave per il titolo, proprio contro i rossoneri,

LA CLAUSOLA - A due giornate dalla fine del campionato, il club di Porto Alegre guidava la classifica con un punto di vantaggio sul Mengao, avversario nello scontro diretto decisivo: il terzino destro classe '92, in prestito proprio dal Flamengo, non sarebbe potuto infatti scendere in campo, a causa di una clausola che gli impedisce di affrontare la sua ex squadra, a meno che l'International non avesse versato un milione di reals, circa 200mila euro.

UN  MILIONE DI REALS PER FAR GIOCARE RODINEI - Nessun problema: Maggi Scheffer, imprenditore agro alimentare, dona 1 milione di reals senza condizioni, e il club di Porto Alegre paga la clausola. Quello che non vi abbiamo ancora raccontato, è quanto successo durante e dopo la sfida per il titolo, ancora più clamoroso della storia raccontata in precedenza: via alla sfida, l'Internacional passa infatti in vantaggio con Edenilson, De Arrascaeta pareggia i conti sull'uno a uno.
L'ESPULSIONE, LA RETE DI GABIGOL E IL SORPASSO -  In apertura di secondo tempo, l'imponderabile: proprio l'ex Rodinei viene espulso, lasciando i suoi compagni in dieci. Con l'inferiorità numerica, la squadra di Porto Alegre subisce il gol dell'ex Inter Gabigol, che significa vittoria per 2-1 e sorpasso, a una giornata dalla fine: due punti di vantaggio per il Flamengo e l'Internacional costretto a sperare in una sconfitta dei rivali all'ultima giornata.

IL NUOVO TENTATIVO DEL TIFOSO BENEFATTORE - Finita qui? No, Maggi Scheffer torna in gioco: l'imprenditore ha infatti proposto una somma al San Paolo, avversario dei rossoneri, all'ultima giornata, per vincere e dare una speranza ai biancorossi, impegnati contro il Corinthians. Sperando vada meglio dell'ultima volta...

@AleDigio89