6

L'anticipo di questa sera in campionato tra Inter e Roma nasconde alcuni risvolti di natura societaria: i giallorossi sono di proprietà statunitense e presto i nerazzurri passeranno dalle mani del presidente Massimo Moratti a quelle dell'indonesiano Erick Thohir. Ormai è solo una questione di tempo per le firme che coroneranno così una lunga trattativa, nata dopo la tournée dell'Inter in Indonesia al termine della stagione 2011/2012. 

Il prossimo 14 novembre, sfruttando la sosta per le nazionali, la Roma giocherà un'amichevole con una rappresentativa locale a Giacarta. Chissà che la storia non si possa ripetere... In occasione del derby vinto con la Lazio, allo stadio Olimpico c'era un misterioso uomo asiatico seduto in tribuna al fianco del presidente James Pallotta, che però aveva subito gettato acqua sul fuoco spiegando che si trattava solo di un suo amico. 

Entrambe senza le coppe europee, quest'anno Inter e Roma sono state rilanciate dai nuovi allenatori, che oggi si sfidano per la prima volta. Invece non è la prima volta a San Siro per Garcia, che perse 2-1 col suo Lille nella Champions League 2011/2012 contro l'Inter allenata da Ranieri. Dall'altra parte c'è Mazzarri che, dopo aver lasciato il Napoli, ha rifiutato la panchina dei giallorossi proprio per dire sì ai nerazzurri.