148
Il Mondiale è alle porte e le squadre di serie A si riposano. La vetrina di Qatar 2022 servirà a molte società per capire come impostare il proprio mercato invernale. A gennaio 2023 si apriranno i battenti di una sessione di compravendita che verrà sicuramente influenzata dall’andamento della massima competizione calcistica al mondo. L’Inter, per provare a muoversi in entrata, dovrà necessariamente autofinanziarsi con la cessione di alcuni pezzi della propria rosa attuale. I due nomi principali nella lista delle uscite, per motivi diversi, sono Gagliardini e Correa ma non sarà così facile per Marotta e Ausilio riuscire nell’impresa di venderli.