50
Marcelo Brozovic ha dato segnali di svolta. Vuole prendersi l'Inter, a Benevento ha colpito e prima ancora col Genoa ci è andato vicino; il croato sta trovando la sua dimensione, il problema rimane la continuità che gli è sempre mancata e mette in pericolo il suo posto fisso da titolare. Ecco perché Ausilio e Sabatini continuano a controllare la situazione mercato per l'ex Dinamo Zagabria: se non a gennaio, nella prossima estate Brozovic può salutare l'Inter e la speranza è che il prezzo possa alzarsi rispetto ai mesi scorsi in cui il croato si era svalutato.

CLAUSOLA DIFFICILE - Nel contratto firmato un anno fa da Brozovic con l'Inter c'è infatti una clausola rescissoria valida per l'estero da 50 milioni di euro: tanti, troppi da immaginare prima e anche adesso come valutazione del centrocampista. Ma è chiaro che l'Inter si augura possa andare avanti così, una cessione a peso d'oro significherebbe comunque sostanziosa plusvalenza per un giocatore arrivato a costi contenuti. La Premier osserva, i nerazzurri sperano. E intanto, si augurano che Brozo continui a essere Epic...