1
Il ds dell'Inter Piero Ausilio ha parlato ai microfoni di Sky Sport: “Mi confronto con Mancini quotidianamente, è evidente che qualche cambiamento sul mercato è auspicabile. Ha idee diverse rispetto a Mazzarri, normale che ora con un progetto diverso qualche cose non siano condivise. Stiamo parlando con Mancini, vedremo a gennaio cosa fare, tenendo conto anche di tante altre cose. Cercheremo di accontentarlo, vogliamo questo. Sarebbe anche ingenuo da parte nostra non andare nella sua direzione. Ma bisogna essere realisti: abbiamo anche paletti della Uefa, dobbiamo essere forti e cercheremo di farlo. Non siamo interessati a Lennon e non è Guarin un giocatore poco importante. Crediamo in lui, ci crede anche Mancini”