406

Amichevole di lusso per l'Inter. La prima tappa della tournée in Cina è a Shanghai contro il Bayern Monaco. Mancini conferma Hernanes alle spalle della coppia d'attacco Icardi-Palacio. In difesa davanti ad Handanovic il nuovo acquisto Murillo (autore di un salvataggio sulla linea e sostituito sul finire del primo tempo da Juan Jesus per un affaticamento muscolare al polpaccio) debutta al fianco di capitan Ranocchia, mentre sulla linea dei terzini agiscono Montoya e il giovane Dimarco. A centrocampo Kovacic gioca da regista, affiancato dal connazionale Brozovic e da Kondogbia. Assente l'ex di turno Shaqiri, che si è allenato a parte così come Guarin

Dall'altra parte all'inizio Guardiola lascia in panchina Gotze, entrato nella ripresa e autore del gol decisivo a dieci minuti dal novantesimo. Su di lui ci sono gli occhi della Juventus, che sta cercando di portarlo a Torino. 
Nell'intervallo il presidente dell'Inter, Erick Thohir ha incontrato il dirigente del Bayern, Karl-Heinz Rummenigge, ex attaccante nerazzurro. 

Inter-Bayern Monaco 0-1 
GOL: 80' Gotze (B) 
INTER: 1 Handanovic; 14 Montoya, 23 Ranocchia, 24 Murillo, 93 Dimarco; 77 Brozovic, 10 Kovacic, 7 Kondogbia; 88 Hernanes; 8 Palacio, 9 Icardi. (A disp. 30 Carrizo, 46 Berni, 5 Juan Jesus, 6 Andreolli, 12 Longo, 13 Guarin, 21 Santon, 27 Gnoukouri, 33 D'Ambrosio, 44 Delgado, 55 Nagatomo, 56 Popa, 91 Shaqiri, 92 Baldini). All. Mancini. 
BAYERN MONACO: 1 Neuer; 18 Bernat, 5 Benatia, 17 J. Boateng, 27 Alaba; 21 Lahm, 14 Alonso, 6 Thiago; 25 Muller, 9 Lewandowski, 11 Douglas Costa. (A disp. 22 Starke, 23 Ulreich, 13 Rafinha, 16 Gaudino, 19 Gotze, 20 Rode, 24 Kurt, 32 Kimmich, 33 Lucic, 34 Hojbjerg, 37 Green, 38 Pohl, 40 Benko). All. Guardiola.