30
Intervistato da TMW, l'ex allenatore, Gigi Cagni, ha espresso la propria opinione in merito alle proteste di Allegri per una mancata espulsione del centrocampista dell'Inter, Marcelo Brozovic, nel corso della finale di Coppa Italia contro la sua Juventus. 

"Io non penso assolutamente che ci fosse il secondo giallo su Brozovic. Si vede in maniera chiarissima che scaglia il pallone per rabbia verso i propri compagni. Io fossi stato nel posto di Allegri non mi sarei arrabbiato così tanto. Io mi arrabbiavo molto con i miei calciatori ma mai con gli arbitri, anche perché una volta che la decisione è presa è presa, ed è giusto anche così. Poi ci lamentiamo che non andiamo avanti in Europa, il problema è proprio questa nostra ricerca continua dell’errore arbitrale”.