19
A Marassi l'Inter ritrova Antonio Cassano dopo un mese: contro il Genoa andrà in panchina. E a Genova, Fantantonio potrebbe tornare nella prossima stagione. Un ritorno alla Sampdoria? Niente affatto. Per Cassano potrebbe esserci un clamoroso approdo al Genoa, con dodici mesi di ritardo. Durante Euro 2012 infatti gli amici Galliani e Preziosi stavano trovando un'intesa: poi non se ne fece nulla e Cassano coronò il suo sogno di vestire la maglia dell'Inter. Una favola durata sette mesi, fino alla lite del primo marzo con Stramaccioni, colui che lo aveva voluto in nerazzurro.
 
Per il futuro, l'agente di Cassano, l'avvocato Giuseppe Bozzo, lavora incessantemente da marzo. Fra le ipotesi: un prepensionamento dorato a Dubai, il Monaco, fresco di promozione in Ligue 1, e la soluzione 'pro-famiglia', ovvero il ritorno nella Genova della moglia Caterina, ma questa volta su sponda rossoblù. Ma per questo trasferimento sarebbe necessaria se non la risoluzione del contratto con l'Inter, almeno una buonuscita.