Commenta per primo

L'Inter ha battuto la Cremonese per 4-1 in un test amichevole disputato a Pinzolo sotto gli occhi del presidente dei nerazzurri Massimo Moratti. La squadra di Gasperini e' passata in vantaggio al 17' con Eto'o che ha concluso in rete dopo uno scambio con il nuovo acquisto Alvarez. L'inter segue alla lettera quello che chiede Gasperini e si porta vicina al raddoppio con Ranocchia che centra il palo al 23'. Prima dello scadere, pero', la difesa nerazzurra capitola. Nizzetto, al 46', salta Chivu, e con un gran tiro trafigge Castellazzi. Nella ripresa arriva il raddoppio di Pazzini al 12'. L'ex sampdoriano raccoglie un assit di Stankovic e riporta in vantaggio l'Inter. Al 25' arriva la doppietta per Eto'o su assist di Faraoni. E proprio Faraoni, prima della fine della partita, mette a segno il quarto gol che fissa il risultato sul 4-1. Il terzino controlla agevolmente un lancio di Chivu e mette il pallone alle spalle del portiere della Cremonese. Gasperini ha schierato dall'inizio Castellazzi; Ranocchia, Chivu, Caldirola; Santon, Stankovic, Sneijder, Crisetig; Alvarez, Pazzini, Eto'o. Nella ripresa tanti cambi con Bianchetti per Ranocchia, Natalino per Caldirola, Faraoni per Santon, Mariga per Stankovic, Muntari per Crisetig, Pandev per Alvarez, Castaignos per Pazzini e Longo per Eto'o